Bookmakers con licenza in Italia

News dei bookmaker

In Italia, abbiamo pienamente regolamentata la questione delle scommesse sportive. Ogni bookmaker che vuole lavorare deve aver pagato la licenza di bookmakers come pure la fine del sito www.it.

Si deve riconoscere che è stata una buona mossa da parte del governo in quanto garantisce che solo i migliori e più affidabili bookmaker hanno deciso di entrare nel mercato. In altri mercati non regolati da licenze spesso si possono incontrare delle aziende che non hanno una buona reputazione, e malgrado ciò il giocatore che inizia l'avventura di scommesse non sa quale bookmaker scegliere. Essi lavorano al buio curandosi solo dell'importo del bonus. Però questo così non va bene, perché in questo sito, grazie ai 10 anni di esperienza nel settore, cerchiamo di trovare il miglior bookmaker per tutti.
Fra le aziende che sono in possesso di licenza in Italia possiamo includere: Unibet, William Hill, Betclic, le quali queste aziende sono leader del settore in tutto il mondo. In questo gruppo manca ancora il magnate del settore cioè a dire Ladbrokes, ma dobbiamo sperare che questo cambierà presto.

Tutte le informazioni sulla legalità delle scommesse sportive sono disponibili all'indirizzo web aams.gov.it

In altri paesi questo sembra molto diverso e difficile da identificare come coerente. In Spagna, in Danimarca o in Francia, così come ora anche in Germania vi è una licenza analoga a quella in Italia. Altri paesi al momento non hanno una posizione chiara riguardo a questo tema, per questo in quei mercati, praticamente, qualsiasi bookmaker di Internet è raggiungibile. Il mercato dei giochi d'azzardo più grande d'Europa- il Regno Unito sta valutando di introdurre una licenza così che i bookmakers paghino da loro le tasse e non in paradisi fiscali, come Malta e Gibilterra.

Negli Stati Uniti, dal cosiddetto "Black Friday", cioè l'08.11.2011, il gioco online è proibito. Attualmente, gli stati del Nevada e del New Jersey hanno introdotto licenze per le scommesse sportive. Questo è un passo nella direzione giusta e abbiamo speranza che il prossimo da questo avverrà il più presto possibile.

Australia – i sono licenze sul gioco d'azzardo on-line.

Cina – nella Cina continentale il gioco d'azzardo è vietato sulla terraferma. Solo a Hong Kong si può giocare nelle scommesse sportive.

Bookmakers correlati

Invia nuovo commento

Type the characters you see in this picture. (verifica utilizzando l'audio)
Digita i caratteri che vedi nell'immagine qui sopra, se non riesci a leggerli, invia il modulo e verrà una nuova immagine generata. Non maiuscole e minuscole.